Dove vuoi andare?
Scrivi una città
Seleziona una regione
Seleziona una provincia
Seleziona una tipologia
Cerca strutture

Bolognia

Bolognia

Bologna entro le mura è l'espressione utilizzata dai bolognesi per indicare il centro storico della città, anticamente racchiuso all'interno di una cerchia di mura medievali e oggi considerato il cuore pulsante della vita urbana. Un labirinto diportici e piazze che restituisce l'immagine di una città piacevole, suggestiva e a misura d'uomo. Incantevole di giorno, tra chiese, monumenti e palazzi storici da scoprire, intrigante di notte, grazie ai tanti locali affollati di studenti e ai numerosi eventi artistici e musicali.L'itinerario classico per visitare Bologna non può che partire da Piazza Maggiore, dalla Fontana del Nettuno e dalla Basilica di San Petronio. Proseguendo per via Rizzoli si incrociano le Due Torri, di Garisenda e degli Asinelli, autentico simbolo della città e porta d'ingresso alla zona universitaria, compresa tra via Zamboni e le vie limitrofe. Altri luoghi d'interesse sono certamente: il Mercato delle Erbe in via Ugo Bassi, la Basilica di Santo Stefano posta al centro di una caratteristica piazzetta lastricata di ciottoli, il Palazzo dell'Archiginnasio e il Palazzo della Mercanzia.
Dopo il tramonto, Bologna si trasforma in una città piena di vita. La serata può iniziare con un aperitivo in Piazza Verdi o nei locali più esclusivi dei Giardini Margherita, il grande parco cittadino, e concludersi in una discoteca del centro, come il Matis Club e il Covo Indie Rock, o all'Estragon, il posto giusto per chi ama la musica dal vivo e i concerti rock. Quasi d'obbligo, infine, una sosta in via del Pratello, stradina costellata di pub, wine bar, osterie e birrerie, punto di riferimento della movida bolognese.