Dove vuoi andare?
Scrivi una città
Seleziona una regione
Seleziona una provincia
Seleziona una tipologia
Cerca strutture

Salo

Salo

Per un Comune come quello di Salò, il turismo è certamente uno dei settori chiave,che stanno alla base tanto della vita dei salodiani quanto dei numerosissimi ospiti, italiani e stranieri, che soprattutto d'estate soggiornano sul lago di Garda.

La tradizionale scelta, da parte dei turisti tedeschi, del Garda come luogo di vacanza adatto al riposo e allo svago ma che consente anche di coltivare i più svariati interessi culturali, ha sempre costituito uno sprone, per l'Amministrazione Comunale, a proporre spettacoli e manifestazioni di rilievo. Basti pensare all'Estate Musicale del Garda "Gasparo da Salò", rassegna di musica classica nata da un'idea di Vittorio Pirlo nel 1958, e che dal 1997 vede le più importanti formazioni classiche esibirsi nella suggestiva cornice di Piazza Duomo.

Il Comune di Salò, impegnato nella promozione del proprio territorio anche attraverso la valorizzazione delle realtà associative locali, organizza nella stagione estiva una serie di appuntamenti e manifestazioni di intrattenimento che vanno dalla musica al teatro, dal cabaret alla danza alle sfilate di moda e ai fuochi artificiali.

L'Amministrazione Comunale promuove la realizzazione di materiale divulgativo, per illustrare sia gli aspetti culturali che le proposte di intrattenimento estivo, coinvolgendo anche i commercianti, gli albergatori e i ristoratori nel sostegno delle spese organizzative dei vari spettacoli.

Grande richiamo presso i turisti hanno anche alcuni eventi sportivi di rilievo quali il Meeting internazionale di nuoto "Città di Salò", la Coppa San Geo, la Regata notturna delle Bisse, il Circuito del Garda e il rally Mille Miglia.

Da diversi anni una iniziativa di notevole rilevanza è - infine " Salò in Tavola", un percorso enogastronomico per le vie del centro cittadino, che prevede la degustazione di raffinati cibi proposti da ristoratori sia gardesani che internazionali con l'accompagnamento di musica classica e jazz suonata dal vivo.

Palazzo della Magnifica Patria, XVI sec., oggi sede dell'Ateneo.

Il palazzo del Comune di Salò, copia di quello cinquecentesco distrutto dal terremoto.

Il palazzo del Capitano-Rettore con la Loggia della Magnifica Patria.

Il Duomo, XV sec., in stile gotico-veneziano, fu eretto su un preesistente luogo di culto e rappresenta uno dei più bei monumenti della provincia.

Il bel portale in marmo fu scolpito da Antonio della Porta e Gaspare da Cairano. L'interno conserva opere di importanti artisti; affreschi di Palma il Giovane, di Girolamo Romanino e di Giovanni Battista Totti detto il Malosso. Notevole la splendida ancona lignea dorata sull'altare maggiore. 

La torre dell'Orologio, XVIII sec.

Villa Simonini, in stile liberty, oggi è sede dell'HotelLaurin. 

Museo archeologico, vi sono esposti reperti della necropoli romana di Lugone.

Museo storico del Nastro Azzurro, conserva testimonianze di epoca napoleonica e della prima guerra mondiale.

Museo civico con una raccolta del disegno. (tel. Tel. 0365 20804)