Dove vuoi andare?
Scrivi una città
Seleziona una regione
Seleziona una provincia
Seleziona una tipologia
Cerca strutture

Venezia

Venezia

La città di Venezia, costruita interamenete sul mare, è formata da un arcipelago di 118 isolette, attraversate da 150 canali o rii, spesso collegate tra loro da ponti, alcuni dei quali particolarmente famosi come il ponte di rialto o il Ponte dei Sospiri.
Il centro storico, meta prediletta dai turisti, è suddiviso in sestieri, termine che nelle altre città corrisponde ai quartieri. I sei sestieri di Venezia sono San Marco, Cannaregio, Castello, Dorsoduro, San Polo e Santa Croce.

Il sestiere di San Marco, il meno esteso ma più importante della laguna di Venezia, ha in Piazza San Marco il suo centro pulsante.

Il sestiere di Cannaregio, probabilmente così nominato perchè sorto in una zona altamente paludosa, è il primo dei sestieri che attraverserete arrivando in treno alla Stazione di Santa Lucia.

Il sestiere di Castello, così chiamato perchè in passato sede di un fortilizio che ivi sorgeva per scopi difensivi, è ora il più esteso e popolato sestiere di Venezia. Confinante con San Marco e Cannaregio, il sestiere è famoso per la sua basilica di San Pietro di Castello, sede vescovile sino al 1807, anno in cui Napoleone la trasferì nella Basilica di San Marco e per l'Arsenale di Venezia, cuore dell'industria navale veneta a partire dal XII secolo. Il sestiere è anche sede di numerose chiese e del museo storico navaleIl sestiere di Dorsoduro, il cui nome è probabilmente dovuto alle compatte dune di sabbia che caratterizzavano questo territorio, comprende il canale della Giudecca e l'omonima isola, la più grande della laguna, ogni anno sede della spettacolare festa del redentore.Il sestiere di San Polo, centro di Venezia, ha il suo fulcro nella zona di Rialto, famosa per il Ponte di rialto e il suo tipico mercato di pesce e verdura. E' anche sede di chiese quali la Basilica di Santa Maria Gloriosa dei Frari e la Chiesa di San Rocco.Il sestiere di Santa Croce è il sestiere che collega Venezia alla terraferma. Piazzale Roma, punto di interscambio tra mezzi pubblici stradali e lagunari e Tronchetto, un'isola artificiale adibita a parcheggio, permettono a turisti ed abitanti di spostarsi dalla terraferma a Venezia. Dal piazzale è inoltre possibile arrivare a piedi alla vicina Stazione Ferroviaria di Santa Lucia attraverso il Ponte della Costituzione. Nel sestiere di Santa Croce, così chiamato in nome della Santa Croce di Gerusalemme cui era dedicata una chiesa ivi presente, demolita sotto Napoleone, sono inoltre presenti l'importantissima Ca' Pesaro, oggi museo di arte contemporanea e il museo di storia naturale