Dove vuoi andare?
Scrivi una città
Seleziona una regione
Seleziona una provincia
Seleziona una tipologia
Cerca strutture

Vacanze si, ma low cost più che mai!

Vacanze si, ma low cost più che mai!

Le nuove tasse spaventano, il costo della benzina spaventa. Spaventa la mancanza di lavoro, spaventa la crisi. E così gli italiani risparmiano su tutto quello che possono, a partire dalle vacanze. Si parte per pochi giorni, con soluzioni super convenienti che garantiscano più servizi con meno spesa, spesso si va a trovare parenti e amici pur di risparmiare.

E si allungano la lista delle iniziative di scuole, parrocchie e associazioni che cercano di offrire, almeno ai ragazzi che sono ancora in età scolare viaggi e vacanze a basso costo che uniscano lo svago a interessi culturali. Quando gli italiani prenotano, lo fanno all’ultimo momento, approfittando dei last minute, come confermano i dati di E-dreams, il portale di viaggi on line secondo cui il 30% delle prenotazioni effettuate nella settimana 16 – 21 aprile erano per offerte relative al ponte del 25 aprile.

E gli albergatori e le strutture come reagiscono a questo? Cercano di attirare i clienti come possono, offrendo sconti e servizi speciali. Come Mirabilandia, che regalerà ai suoi ospiti buoni benzina, o il Minerva Club Resort, che dà la possibilità ai suoi ospiti di acquistare biglietti scontati per lo Zoomarine, il parco acquatico più grande del centro Italia.

Insomma, la situazione non è per nulla esaltante per gli operatori del settore, né tantomeno per gli stessi italiani, che si vedono dimezzate le possibilità di relax e divertimento e cercano di “far sopravvivere le proprie vacanze” come possono.